1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

Vademecum Elezioni Amministrative 2015

Domenica 31 maggio 2015 in 169 Comuni della Sardegna si voterà per l'elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali; la data per il ballottaggio è fissata per domenica 14 giugno 2015.

*** *** ***

Il Presidente della Regione, con proprio Decreto n. 29 del 31 marzo 2015, pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione n. 15 del 2 aprile 2015, ha fissato per il giorno 31 maggio 2015 la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali nei Comuni che devono provvedere al rinnovo di detti organi nell'anno 2015 e per domenica 14 giugno 2015 la data per lo svolgimento dell’eventuale turno di ballottaggio.

- Decreto del Presidente della Regione n. 29 del 31 marzo 2015 [file.pdf]

L'elenco dei 169 Comuni della Sardegna che provvederanno all'elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali è allegato alla Delibera della Giunta regionale n. 13/1 del 31 marzo 2015.

- Delibera della Giunta regionale n. 13/1 del 31 marzo 2015 [file pdf]

- Elenco dei Comuni allegato alla Delibera n. 13/1 del 31 marzo 2015 [file pdf]

Di sotto il link alle Istruzioni per la presentazione e l’ammissione delle candidature per l’Anno 2015 che rimanda ai contenuti della apposita sezione del sito internet istituzionale della Regione autonoma della Sardegna.

- Istruzioni presentazione e ammissione candidature amministrative aggiornate al 26 marzo 2015 [file.pdf]

*** *** ***

Si precisa che nella pubblicazione sono illustrate le principali norme che regolano il procedimento per la preparazione e la presentazione delle candidature.

Il testo della pubblicazione è aggiornato alla legge regionale 12 marzo 2015, n. 7.

La materia è trattata separatamente per i comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti e per i comuni con popolazione superiore a detto limite, dando istruzioni distinte quando siano necessarie in relazione alle differenze conseguenti ai diversi sistemi elettorali adottati.

Nell'espletamento delle attività connesse al regolare svolgimento della tornata elettorale, la Regione continuerà ad avvalersi della collaborazione delle Prefetture della Sardegna.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento e/o necessità, si invita a contattarci attraverso l’apposito modulo Cuntatàde nos - Contattaci presente nel sito.

Fortza Paris!!

Giovanni Columbu: “Fortza Paris non è una preghiera ma un programma sardista”

Fortza Paris non è una preghiera ma un programma di noi sardisti, che siamo e vogliamo essere un partito d’azione di cittadini liberi e senza etichette!

(Giovanni Columbu - Oristano 14.03.2015)

 

Bona Pasca de Nadale e Bonu Annu Nou 2015

Bona Pasca de Nadale

e Bonu Annu Nou 2015

dae su Partidu Sardu!!

Ottenere l'Indipendenza significa acquisire i poteri dello Stato…

"Ottenere l'Indipendenza significa acquisire i poteri dello Stato, quindi promuovere ed ottenere riforme, disporre dell'avvenire del Popolo Sardo. L'Indipendenza significherebbe per i Sardi essere collettivamente padroni del loro destino in un mondo di liberi e di uguali, sottraendosi definitivamente alla tutela di una potenza coloniale".

 

Antonio Simon Mossa

PER L'INDIPENDENZA DELLA CATALOGNA!!!

Chirca in psdaz.net