1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

FORTZA PARIS LEGA - PSD’AZ

Condividi

Fortza Paris non è soltanto l’esortazione tradizionale a stare uniti per esser più forti, ma è allo stesso tempo la precondizione di ogni programma politico del PSd’Az, che resta e vuole continuare ad essere un partito d’azione, concreto e pragmatico, lontano dalla demagogia dei luoghi comuni e degli slogans, e soprattutto il Partito nazionale dei sardi, liberi di decidere senza condizionamenti e senza etichette!

Le imminenti elezioni politiche riguarderanno indiscutibilmente anche il Partidu Sardu - Partito Sardo d’Azione, malgrado lo sbarramento al 3% della vigente legge elettorale riferito all’intero territorio italiano, che impedisce di fatto ai partiti con sola dimensione regionale sarda (nessuno escluso), la partecipazione anche coalizzata che non oltrepassi l’ambito territoriale della nostra Isola, sterilizzandola all’origine e rendendo di fatto velleitaria ogni possibile aspirazione di rappresentanza elettiva.

La partecipazione sardista a questa competizione elettorale è stata perciò portata avanti attraverso la candidatura dichiarata e ben riconoscibile di nostri rappresentanti nelle liste della Lega di Matteo Salvini, che nell’occasione ha fatto il contrario di ciò che hanno sempre fatto ed anche oggi continuano a fare i partiti italiani: e cioè non ha rubato candidature ai Sardi, ma ne ha messo a disposizione. Con lealtà e correttezza, che ricambieremo.

Con la Lega di Matteo Salvini abbiamo dunque definito secondo parametri di concretezza e pragmatismo politico, come è tradizione del Partito inaugurata nel 1921, una nuova piattaforma progettuale di governo per il bene della Sardegna, attraverso la rielaborazione politica di alcuni punti del corpus programmatico storico del sardismo, all'altezza delle sfide che ci attendono ed alla luce delle nuove criticità e della complessità contemporanea.

Per questa stessa ragione, in Sardegna votare Lega significa anche votare il Partidu Sardu - Partito Sardo d’Azione: due partiti entrambi federalisti, insoddisfatti di come vengono trattate le Regioni ed i territori, due partiti contro il centralismo della burocrazia e delle tasse, due partiti con la missione di aiutare la propria gente a superare le grandi difficoltà, a dare al popolo sicurezza, dignità e lavoro.

PER VOTARE SARDEGNA VOTA LEGA.

#PRIMAISARDI

Condividi

Chircàde in psdaz.net