1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
  • Entro il 30 settembre... Iscriviti al Partito Sardo d’Azione!
  • PERCHE’ SIAMO SARDISTI? (di Antonio Simon Mossa)
Entro il 30 settembre... Iscriviti al Partito Sardo d’Azione!

Entro il 30 settembre... Iscriviti al Partito Sardo d’Azione!

Iscriviti al “Partidu Sardu – Partito Sardo d’Azione”, la libera associazione di coloro che si propongono, attraverso l’azione politica, di affermare la sovranità del popolo sardo sul proprio territorio, e di condurre la Nazione Sarda all'indipendenza. Il Tesseramento al “Partidu Sardu – Partito Sardo d’Azione” scade il 30 settembre 2016. Le corrette procedure di iscrizione e rinnovo del tesseramento, sono contenute nel REGOLAMENTO PER IL TESSERAMENTO   Per iscriversi, bisogna compilare l’apposito modulo e versare contestualmente la quota associativa fissata, di anno in anno, dal Consiglio Nazionale (per l'anno corrente è di 20 euro). Il versamento cumulativo delle quote associative degli iscritti deve essere effettuato a favore di: PARTITO SARDO D’AZIONE SEGRETERIA NAZIONALE - Conto corrente postale n. 14900096; nella Causale si riporta la dicitura “Tesseramento” accompagnata dal nome della Sezione per il quale lo stesso viene effettuato. Il materiale relativo al tesseramento, cor...
PERCHE’ SIAMO SARDISTI? (di Antonio Simon Mossa)

PERCHE’ SIAMO SARDISTI? (di Antonio Simon Mossa)

"Molti ce lo chiedono, perché siamo sardisti, perché persistiamo ad esserlo, soprattutto dopo che la nostra meta – la concessione dell’autonomia - è stata raggiunta. Molti ce lo dicono, ce lo ripetono fino alla nausea. "Voi", dicono, "siete niente, non rappresentate niente, non significate niente. Voi siete morti dietro quattro mori bendati. Perché non venite con noi? Noi abbiamo idee, abbiamo mezzi, abbiamo programmi, entrature e amicizie. Noi 'possiamo', noi 'facciamo' venite con noi; vi accogliamo a braccia aperte!" Davvero noi non siamo niente, non rappresentiamo niente, non significhiamo niente? Che cosa vuol dire niente? Niente vuol dire quel povero senatore o quel povero deputato (i nomi si possono scegliere a caso, i quali si agitano in frenetiche convulsioni nella grande camera della morte, come tonni che stanno per essere arpionati e si immergono agitando la coda nel sangue fresco del massacro giornaliero, proprio come alla tonnara). Niente per noi significa colui che ri...
Previous
Next

Il PSd’Az celebra il centenario di Simon Mossa, indipendentista e sardista d'avanguardia

Cari Sardisti, il prossimo 22 novembre ricorre il centenario della nascita di Antonio Simon Mossa, autentico monumento politico dell'avanguardia indipendentista sardista, uomo dal multiforme ingegno e di grande originalità che ha contribuito in diversi settori ad un'elaborazione programmatica e d'azione di altissimo livello. Architetto, intellettuale, scrittore, cultore delle arti musicali e della questione linguistica, ha preconizzato i limiti e le catene di una costruzione europea fondata sulla burocrazia, la finanza e gli apparati statali propugnando l'esigenza di costruire l'unità dei Popoli e delle Etnie  che caratterizzano le regioni d'Europa...

Leggi tutto...

IL NO SARDISTA PER IL REFERENDUM SULLA PROPOSTA DI REVISIONE COSTITUZIONALE

La Direzione Nazionale del PSd’Az, riunitasi in Oristano l’11 novembre 2016, ha approvato iDocumento presentato dalla componente Rosanna Ladu, sulle ragioni sardiste per votare NO al Referendum sulla Proposta di Revisione Costituzionale, che si terrà il prossimo 4 dicembre 2016. L’analisi e la riflessioni sardiste sono volte all’inserimento qualificato nel dibattito di revisione costituzionale, entro una contesa politica che da sempre ha visto il PSd’Az esposto in prima linea per ottenere maggiori diritti e garanzie: piena sovranità su lavoro e istruzione, bilinguismo paritario, libertà sulla determinazione della presenza militare nel nostro territorio, potere fiscale...

Leggi tutto...

Il PSd’Az sulla legge per l’istituzione dell'Agenzia sarda delle entrate

Il Consiglio regionale ha approvato il passaggio agli articoli del testo unificato: "Istituzione dell'Agenzia sarda delle entrate (ASE)". (5(PLIP). La relazione di minoranza è stata svolta dal Segretario nazionale del PSd’Az Christian Solinas che, in premessa ha voluto rilevare il significato politico dell’abbandono dei lavori d’aula da parte dei due consiglieri di Soberania e Indipendentzia sulla questione di Tossilo: “La volontà di ignorare le decisioni del Consiglio da parte della maggioranza e della giunta ormai sta diventando una consuetudine”. Il leader sardista ha quindi ricordato che pure durante i lavori della commissione su questo Testo Unificato “la maggioranza ha inteso sorpassare la concertazione e il dialogo...

Leggi tutto...

Le nostre ragioni per il NO al referendum sulla proposta di revisione costituzionale

Cari amici Sardisti, faccio seguito al nostro ultimo Consiglio Nazionale dello scorso sabato 29 ottobre per ringraziarvi della vostra partecipazione e per dire che è stato un incontro molto positivo. Perché ognuno di noi ha manifestato il proprio  sull'imminente referendum sulla proposta di revisione costituzionale, e perché abbiamo riaperto il confronto facendo emergere il solido fondamento ideale che ci accomuna...

Leggi tutto...

Referendum: nuovo Comitato per il NO con Psd'Az, Rossomori, Irs, Sel e Upc che guarda a unione dell’area identitaria sardista

“Questo Comitato per il NO alla proposta di riforma della Carta costituzionale ha come obiettivo quello di dare interpretazione ad una sensibilità diffusa in Sardegna, che vede nel disegno complessivo di accentramento e di riduzione progressiva delle Autonomie locali da parte dello Stato, un pericolo fortissimo, e riconcilia l’area ampia, identitaria, sardista, che sta dentro le istituzioni, con il suo Popolo, ma può anche essere il punto di partenza per avviare il processo di riunificazione di tutte le forze indipendentiste sardiste”. Lo ha dichiarato il Segretario nazionale del PSd’Az Christian Solinas...

Leggi tutto...

Chircàde in psdaz.net

Multimedia

Video Box

Sighìde nos in Twitter

Login a su Situ

Chie est Online

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

Calendàriu

Novas

Porto Torres, Sezione PSd’Az A. S. Mossa: "La politica dell’illusione populista sta affossando la no…

Author: Redazione

Porto Torres, Sezione PSd’Az A. S. Mossa:

Il direttivo della sezione A. S. Mossa d

Leggi tutto...

Giaccu (Psd’az): La logica dei capobastone non ci appartiene, l’unica nostra prospettiva è il riscat…

Author: Redazione

Giaccu (Psd’az): La logica dei capobastone non ci appartiene, l’unica nostra prospettiva è il riscatto del Popolo sardo ed il benessere della Sardegna

“L’unica prospettiva politica a cui guar…

Leggi tutto...

XXXIII Congresso nazionale PSd'AZ: NOTA CIRCOLARE per i Segretari di Federazione…

Author: Redazione

XXXIII Congresso nazionale PSd'AZ: NOTA CIRCOLARE per i Segretari di Federazione

NOTA CIRCOLARE per i Segretari di Fed

Leggi tutto...

Il paradosso della Lingua sarda…

Author: Giovanni Columbu

Il paradosso della Lingua sarda

Esiste una Legge dello Stato Italiano -…

Leggi tutto...

Un momento delicato per Quartu Sant’Elena…

Author: Guido Sarritzu

Un momento delicato per Quartu Sant’Elena

Non Votare la mozione di sfiducia e' sta…

Leggi tutto...

Sarritzu (PSd'Az): "Sardegna deposito del governo centrale, migranti, rifiuti radioattivi e detenuti…

Author: Redazione

Sarritzu (PSd'Az):

“La REMS, struttura psichiatrica di rece…

Leggi tutto...

Rinvio del Congresso Federazione di Cagliari del 12.05.2015…

Author: Antonio Delitala

Rinvio del Congresso Federazione di Cagliari del 12.05.2015

RINVIO CONGRESSO DELLA FEDERAZIONE DI

Leggi tutto...

Consiglio regionale: Arbau, Azara, Fenu e Sale fuori dal Consiglio regionale…

Author: Redazione

Consiglio regionale: Arbau, Azara, Fenu e Sale fuori dal Consiglio regionale

Sono fuori dal Consiglio regionale della…

Leggi tutto...

European Free Alliance Alleanza Libera Europea

 

Ammentos